Questi i precetti del diritto: vivere onestamente, non offendere alcuno, dare a ciascuno il suo. Ulpiano

PROCEDIMENTO DI ADOTTABILITA' E PARTI NECESSARIE

canstockphoto10780212
In tema di procedimento per lo stato di adottabilità, vi è in capo ai genitori del minore ed al suo rappresentante legale, tutore provvisorio o curatore speciale, una legittimazione autonoma, connessa ad un’intensa serie di poteri, facoltà e diritti processuali: si tratta, pertanto, di parti necessarie dell’intero procedimento, anche in appello qua...
Continua a leggere
  136 Visite

IN TEMA DI MANTENIMENTO DEL FIGLIO MAGGIORENNE E PRINCIPIO DI AUTORESPONSABILITA'

canstockphoto10666270
La Cassazione ha definito  i requisiti che comportano il sorgere del diritto al mantenimento in capo al figlio maggiorenne non autosufficiente: in assenza della prova di uno dei requisiti, raggiunta la maggiore età, si presume l'idoneità del reddito del figlio e il venir meno del suo diritto al mantenimento.     CORTE DI CASSAZIONE SENTENZA N. 1718...
Continua a leggere
  327 Visite

LA VIOLAZIONE DEL DOVERE DI FEDELTA' COSTITUISCE ANCHE UN ILLECITO CIVILE E L'AZIONE DI RISARCIMENTO PRESCINDE DALLA PRONUNCIA DI ADDEBITO

canstockphoto70323571
Il Tribunale civile di Reggio Emilia ha affermato che i doveri derivanti ai coniugi dal vincolo matrimoniale, quali quelli previsti dall'art. 143 c.c., hanno natura giuridica vera e propria e, pertanto, la loro violazione possono integrare un illecito civile e dare luogo al risarcimento dei danni non patrimoniali ai sensi dell'art. 2059 c.c., senza...
Continua a leggere
  399 Visite

ABBANDONO DEL DOMICILIO CONIUGALE E ADDEBITO DELLA SEPARAZIONE

canstockphoto16151752
Il volontario abbandono del domicilio coniugale è causa di per sé sufficiente di addebito della separazione, rendendo impossibile la convivenza, salvo che si provi - e l'onere incombe a chi ha posto in essere l'abbandono - che esso è stato determinato dal comportamento dell'altro coniuge.   CORTE DI CASSAZIONE    ORDINANZA N. 12241 DEL 23 GIUGNO 20...
Continua a leggere
  329 Visite

ADDEBITO DELLA SEPARAZIONE E FOTO DEL CONIUGE CON TERZA PERSONA

canstockphoto20269561
Le foto che ritraggono il coniuge con l’amante in atteggiamenti che, per comune esperienza, inducono a presumere l’esistenza di una relazione coniugale sono sufficienti ai fini della addebitabilità della separazione.       Ordinanza 24 febbraio 2020, n. 4899   REPUBBLICA ITALIANA   IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE ...
Continua a leggere
  305 Visite

NONNA MATERNA E MINORI IN STATO DI ABBANDONO IN CASO DI ASSENZA DI RAPPORTI SIGNIFICATIVI CON QUESTI ULTIMI

Qualora una figura parentale sostitutiva si renda disponibile a prestare assistenza e cura al minore, costituisce presupposto giuridico essenziale per escludere lo stato di abbandono la presenza di significativi rapporti del minore medesimo con la predetta. (Nel caso di specie la nonna materna aveva avuto a casa per pochi mesi uno dei nipotini ed altri due aveva visto solo alla nascita.)

Continua a leggere
  529 Visite