Questi i precetti del diritto: vivere onestamente, non offendere alcuno, dare a ciascuno il suo. Ulpiano

MANTENIMENTO DEL FIGLIO MINORE

La Corte di Cassazione con ordinanza del 16 settembre 2020, n. 19299 ha precisato che, a seguito della separazione personale, nel quantificare l'ammontare del contributo dovuto dal genitore non collocatario per il mantenimento del figlio minore, si deve osservare il principio di proporzionalità.
 
Pertanto è preliminare alla quantificazione dell'assegno di mantenimento, una valutazione comparata dei redditi di entrambi i genitori (unitamente alla valutazione delle esigenze attuali del figlio e del tenore di vita da lui goduto).